Pubblicato il

Fausto Delle Chiaie

Fausto Delle Chiaie (Roma 1944), è un artista che ha vissuto nel mezzo della generazione della Pop Art, dell’Informale e dell’Arte Povera.  La sua formazione avviene presso la Scuola Libera del Nudo presso l’Accademia di Belle Arti di Roma, e negli anni Settanta inizia la sua vera produzione: si ispira a Matisse, Picasso, Giacometti, Duchamp. Nel 1986 firma il Manifesto Infrazionista, dove infra-azione è collocazione dell’opera nel luogo e veloce allontanamento dell’autore.
Delle Chiaie ha esposto le sue opere, performance e installazioni, in Italia e all’estero; nel 2011 ha avuto uno spazio alla Biennale di Venezia, nel 2013 viene prodotto il documentario Il museo chiude quando l’autore è stanco e nello stesso anno, la Zerozerocento produzioni realizza in coproduzione con Rai Cinema il docufilm Ho fatto una barca di soldi per la regia di Dario Acocella.
È però nella sua città, Roma, che l’artista ha creato un Museo permanente all’Aperto, occupando artisticamente il Pincio, la Galleria Sciarra, Piazza Borghese e Ponte Sant’Angelo, e dalla fine degli anni Ottanta l’area tra l’Ara Pacis e piazza Augusto Imperatore. 

Titoli di Fausto Delle Chiaie in catalogo
Fuori catalogo
Out of print