1914-1918 La guerra nel gavettino

15,00

Non disponibile

Descrizione

IN RISTAMPA

Autore: Sergio Tazzer

La Grande Guerra vide combattere milioni di uomini che dovevano comunque tutti nutrirsi e bere.
Per dare coraggio, o meglio, per stordire i soldati da mandare all’assalto contro filo spinato e mitragliatrici, si diffuse l’abitudine, ovunque, di distribuire alcol: dalla grappa al brandy, dal rum alla vodka, a qualsiasi bevanda li inebriasse, facendo loro perdere il senso del momento, dimenticare il pericolo, cancellare la prossimità della morte.

Informazioni aggiuntive

ISBN

9788867670581

Pagine

144

Anno

2017

Particolari

cm 15×21 brossura con ali

Ti potrebbe interessare…