Malvasia. Il vino prezioso d’Oriente che Venezia rese nobile nel Mediterraneo

15,00

 

 

Disponibile

Descrizione

Autori: Angelo CostacurtaSergio Tazzer

La Malvasia non sta ad indicare un’unica varietà; ci sono diverse produzioni che all’interno del loro nome contengono “Malvasia” e tra queste varietà non vi è uniformità morfologica. La gran parte delle Malvasie sono vitigni bianchi, ma esistono varietà nere, rosa, grigie, neutre, aromatiche e altre ancora con un sapore moscato. Fonti storiche attendibili sostengono che il nome “Malvasia” debba prendere in considerazione tanto i fattori storici quanto quelli sociologici.
Ai mercanti veneziani va riconosciuto il merito di aver introdotto le Malvasie nelle regioni adriatiche e mediterranee.

Informazioni aggiuntive

ISBN

9788867670963

Pagine

128

Anno

2020

Particolari

cm 15×21 brossura con ali

Ti potrebbe interessare…